Image not available
Image not available
Image not available
Image not available
Image not available

Conservazione della carne

Anche a casa è possibile mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche delle carni imparando a conservarle in maniera corretta.

Ecco alcuni utili consigli:

  • muccaal momento dell’acquisto mantenere la carne a temperatura costante con gli appositi shopper termici;
  • è preferibile riporre la confezione nel frigorifero di casa, cercando di interrompere per il minor tempo possibile la catena del freddo;
  • per conservare correttamente la carne, il frigorifero va mantenuto ad una temperatura compresa tra 0°C e +2°C;
  • se confezionata sottovuoto, dopo l’apertura ricordate di attendere qualche minuto affinché la carne possa ossigenarsi, per procedere poi alla cottura;
  • una volta tolta dalla confezione, la carne va cotta subito e non conservata sfusa in frigo;
  • consumare o congelare il prodotto entro la data di scadenza apposta sulla confezione, ricordando che il prodotto una volta scongelato va consumato subito ed integralmente.